Xbox Series X doveva uscire questa estate e Lockhart a ottobre, secondo Brad Sams

Xbox Series X doveva uscire questa estate e Lockhart a ottobre, secondo Brad Sams
di

Non pago del clamore mediatico suscitato dalle sue rivelazioni su Microsoft pronta ad acquisire Platinum Games, il giornalista e insider Brad Sams condivide un nuovo retroscena sull'ipotetico stravolgimento avvenuto nelle tempistiche di lancio di Xbox Series S e Lockhart dopo averne finalizzato l'hardware.

Nel suo ultimo articolo pubblicato sulle pagine di Thurrott, Sams ha spiegato che "inizialmente, l'annuncio della console (Xbox Lockhart, ndr) sarebbe dovuto avvenire a giugno ma gli ultimi report fissano il reveal al mese di agosto, ma non posso ancora verificarlo in modo indipendente. C'è però un dato curioso, ossia quello dei piani di lancio originali di Xbox Series X che ne prevedevano l'uscita a fine agosto, con uscita di Lockhart originariamente attesa per metà ottobre 2020. Chiaramente i piani per l'uscita delle console sono stati riadattati".

A voler dar retta a Brad Sams, quindi, la strategia nextgen di Microsoft prevedeva in origine un lancio in piena estate di Xbox Series X e la commercializzazione del "modello budget" Xbox Lockhart o Series S a ridosso delle vacanze natalizie, salvo poi riconsiderare il tutto dopo aver finalizzato le specifiche hardware e non, come ritenuto in precedenza, a causa della sopraggiunta emergenza Coronavirus.

Lo stesso insider e autore di Thurrott si dice inoltre certo del fatto che l'ancora non annunciata Xbox Lockhart non avrà un design "a cubo" come quello ipotizzato dai render fan made circolati in rete in questi mesi. Per Sams, quest'ultima sarebbe infatti una scelta di design illogica, dato Xbox Series X adotta il form factor a torre per questioni puramente progettuali. A tal proposito, vi invitiamo ad ammirare questo video di Digital Foundry sul sistema di dissipazione del calore di Xbox Series X.

FONTE: Thurrott
Quanto è interessante?
9