di

Il canale YouTube ElAnalistaDeBits ha pubblicato un video comparativo che mette a confronto Fallout 4, The Elder Scrolls V Skyrim, Prey e Dishonored Definitive Edition su Xbox Series X/S con FPS Boost attivo e disattivo. Come se la cavano i quattro giochi Bethesda?

Fallout 4, The Elder Scrolls V Skyrim, Prey, Fallout 76 e Dishonored supportano FPS Boost ma come effettivamente confermato anche dai portavoce della casa di Redmond, nel caso dei giochi Bethesda questa opzione aumenta gli fps a discapito però della risoluzione, almeno su Xbox Series X.

Secondo i test del canale ElAnalistaDeBits, il framerate si mantiene stabile a 60fps ma la risoluzione dei due giochi scende in alcuni casi da 4K a 1920x1080p, questo succede solo su Xbox Series X mentre su Xbox Series S la risoluzione non cambia, si notano però le migliorie legate al framerate raddoppiato. Microsoft ha specificato che nel caso di Fallout 76 e Fallout 4 FPS Boost è disattivo di default su Xbox Series X poichè l'aumento del framerate potrebbe incidere sulla risoluzione dinamica riducendo la qualità dell'immagine.

Su Everyeye.it trovate la guida passo passo per attivare FPS Boost e Auto HDR su Xbox Series X, assicuratevi però di aver prima installato il nuovo aggiornamento firmware di marzo per Xbox.

Quanto è interessante?
5