Xbox Series X: Microsoft conferma la compatibilità con giochi e accessori Xbox One

di

Dopo aver annunciato Xbox Series X (nome ufficiale di Project Scarlett) la casa di Redmond ha ribadito quanto già dichiarato in passato, confermando la piena compatibilità della piattaforma con i giochi e gli accessori Xbox One già esistenti.

Grazie alla retrocompatibilità sarà possibile usufruire di una vasta libreria di giochi Xbox, Xbox 360 e Xbox One, oltre ovviamente alle nuove esperienze pensate per sfruttare al massimo il potente hardware di Xbox Series X. Servizi come Xbox LIVE Gold, Game Pass e naturalmente Xbox Store verranno mantenuti anche sulla nuova console, confermata anche la compatibilità con i controller e le periferiche già disponibili sul mercato, tra cui l'Adaptive Controller e il Controller Elite Serie 1 e 2.

Anche il nuovo Controller Wireless Xbox in arrivo con Xbox Series X sarà compatibile con One X, One S e PC Windows 10, confermando dunque la volontà di mantenere attivo un'ecosistema composto da vari device di fascia e prezzo diversi tra loro.

Xbox Series X arriverà a Natale 2020 presumibilmente in contemporanea mondiale insieme ad una lineup di giochi che includerà Halo Infinite e Senua's Saga Hellblade 2, sequel dell'acclamato Hellblade Senua's Sacrifice di Ninja Theory.

Quanto è interessante?
18