Xbox Series X, Microsoft si corregge: non tutti i giochi Xbox One retrocompatibili

Xbox Series X, Microsoft si corregge: non tutti i giochi Xbox One retrocompatibili
di

Continua a tenere banco l'argomento retrocompatibilità, sia quando si parla di PlayStation 5, sia quando al centro dell'attenzione c'è Xbox Series X.

Nella giornata di ieri, l'account ufficiale di Xbox su Twitter ha fatto sapere a tutti i giocatori che Xbox Series X vanterà una retrocompatibilità totale, risultando compatibile fin dal lancio con tutti i giochi attualmente disponibili su Xbox One - compresi i titoli facenti parte del programma di retrocompatibilità - fin dal lancio.

Poche ore più tardi, tuttavia, prendendo come spunto una domanda di un fan, i responsabili della pagina hanno chiarito la situazione, facendo un parziale dietrofront. "Correzione: ad oggi, abbiamo trascorso più di 100 mila ore testando i nostri giochi preferiti di Xbox One, inclusi gli esistenti titoli retrocompatibili di 360 e dell'originale Xbox, su Xbox Series X. Anche se stiamo ancora conducendo il processo di validazione, possiamo confermare che al lancio saranno giocabili migliaia di titoli". Nel frattempo, il tweet originale è stato rimosso.

In sostanza, Xbox Series X sarà compatibile con migliaia di giochi Xbox One, non con tutti quanti. Si tratta di un numero certamente non esiguo - tutt'altro - ma allo stesso tempo non si può parlare di retrocompatibilità totale al lancio.

Si è così andata a configurare una situazione analoga a quella della concorrenza. Anche Sony, ieri sera, ha specificato che PS5 sarà compatibile con la maggioranza degli oltre 4000 giochi di PS4, non con tutti.

Quanto è interessante?
13