Xbox Series X: Microsoft lavora a un modello dai consumi ridotti, per Brad Sams

Xbox Series X: Microsoft lavora a un modello dai consumi ridotti, per Brad Sams
di

Nel corso dell'ultimo podcast tenuto da Brad Sams, il noto giornalista e insider ha discusso dell'impegno profuso da Microsoft per il futuro ecologico di Xbox e offerto delle anticipazioni sul lavoro che sta portando avanti la casa di Redmond per rendere Xbox Series X una console meno "energivora".

Interpellato sull'argomento da uno spettatore del podcast su YouTube, l'Editorial Advisor di BWW Media Group ha preferito evitare inutili giri di parole per spiegare come "Microsoft sta lavorando da tempo alla revisione hardware di Xbox Series X. In verità, Microsoft lavora sempre a questo genere di interventi per evitare l'obsolescenza tecnologica, un fattore che tende a trasformare le console in prodotti dal design datato già dal lancio".

Stando a quanto sostenuto da Brad Sams, quindi, i prossimi modelli di Xbox Series X potrebbe mantenere lo stesso form factor delle attuali console (lasciando così immutato il caratteristico design a torre di Xbox Series X spiegato da Phil Spencer) ma vantare al loro interno un SoC di dimensioni più contenute, a tutto vantaggio dei consumatori (per i consumi elettrici ridotti dovuti alla maggiore efficienza) e della stessa Microsoft (per l'aumento della capacità produttiva di hardware).

Rimanendo nella stretta attualità, qui trovate le ultime indiscrezioni condivise da un noto leaker sulle scorte aumentate di Xbox Series X per un accordo stretto dalla casa di Redmond con i produttori di chip.

Quanto è interessante?
3