Xbox Series X non sarà l'ultima console Microsoft: ne ha già pianificate altre

Xbox Series X non sarà l'ultima console Microsoft: ne ha già pianificate altre
di

Quante volte abbiamo sentito parlare della morte delle console tradizionali? Profezie del genere sono divenute ancora più frequenti in questi mesi con la nascita e la diffusione di servizi cloud gaming come Google Stadia, Microsoft xCloud e il nuovo arrivato Amazon Luna, potenzialmente capaci di girare ovunque senza la necessità di un hardware dedicato.

La verità è che, se siete legati all'esperienza di gioco tradizionale, non avete nulla di cui preoccuparvi. A rassicurarvi ci ha pensato Phil Spencer, il boss della divisione Xbox, che nel corso di una chiacchierata con Yahoo Finance ha affermato che Microsoft sta già pianificando la prossima console, nonostante la strategia di mercato si sia evoluta negli ultimi tempi.

"Il nostro obiettivo è mettere il giocatore al centro. Non c'è più il dispositivo al centro di tutto. Potete vederlo in ogni tipologia di media: la mia TV si trova ovunque io vada, la stessa cosa succede con la musica. Ho il controllo dell'esperienza e credo che il gaming andrà incontro alla stessa trasformazione, ecco perché se siete iscritti a Game Pass potrete giocare su Xbox, su PC e su Android via streaming". Questa repentina evoluzione nel modo di fruire i videogiochi, in ogni caso, non andrà a discapito del gaming tradizionale: "Per quanto riguarda il futuro dell'hardware, io credo fermamente che vedremo nuove console. È come il video o la musica, lo streaming non ha tagliato i piedi all'innovazione. Io credo che continueremo a vederle, ed è assolutamente ciò che stiamo pianificando".

Non c'è da preoccuparsi, quindi. Nel frattempo i fan di Microsoft possono concentrarsi sull'immediato futuro, su quel 10 novembre che vedrà l'arrivo sugli scaffali di Xbox Series X e Xbox Series S.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
14