Xbox Series X e i presunti problemi di surriscaldamento: Greenberg smentisce

Xbox Series X e i presunti problemi di surriscaldamento: Greenberg smentisce
di

Nel corso degli ultimi giorni sono stati in molti a ricevere una Xbox Series X per effettuare vari test non solo sulla velocità di caricamento e sulle prestazioni ma anche sul sistema di raffreddamento. Sebbene la quasi totalità delle impressioni sulla console siano positive per quello che riguarda le temperature, c'è chi ha lamentato problemi.

A smentire però questi ipotetici problemi di surriscaldamento della console è arrivato Aaron Greenberg, il general manager della divisione marketing di Xbox, che ha pubblicato sul proprio account Twitter ufficiale il seguente post:

"La console è progettata per gettare il calore verso l'esterno tramite la ventola in alto come qualsiasi altra console. Il nostro team di ingegneri ha confermato che la quantità di calore che fuoriesce dalla console è pressoché identica a quella di Xbox One X. Ciò corrisponde anche alla mia esperienza con la console a casa: silenziosa e incredibilmente potente nonostante le dimensioni."

È quindi probabile che i pochissimi utenti che hanno lamentato problemi abbiano ricevuto una console fallata o abbiano testato la macchina in condizioni particolari che non hanno permesso al calore di fuoriuscire nel migliore dei modi, provocando un surriscaldamento dei componenti all'interno.

In attesa di ulteriori test sul sistema di raffreddamento, vi rimandiamo all'articolo con il resoconto del nostro primo contatto con Xbox Series X.

Quanto è interessante?
10