di

Un problema di Xbox Series X che persisteva fin dal lancio, e che molti di voi probabilmente non aveva neppure notato, è finalmente stato risolto con il System Update 5496, pubblicato nella giornata di ieri. No, non ha a che fare con i videogiochi, bensì con la funzione di riproduzione dei film in Blu-ray.

La criticità di cui stiamo parlando aveva a che fare con il livello dei neri: a causa di un bug, i contenuti video riprodotti dal lettore Blu-ray 4K integrato in Xbox Series X non offrivano un'immagine con un adeguato livello del nero: in sostanza, nelle scene più scure, nelle quali il buio avrebbe dovuto essere totale, veniva riprodotta un'immagine più chiara e illuminata. Il problema era molto più evidente sui pannelli OLED, che fanno del nero profondo uno dei loro più grandi vanti.

L'esperto Vincent Teoh se n'era già accorto lo scorso 17 novembre, quando ha portato alla luce la problematica del True Black di Xbox Series X con un video affidato al proprio canale YouTube specializzato "HDTVTest", ed è stato lo stesso Teoh ad accorgersi della correzione operata da Microsoft con il System Update di Xbox Series X di gennaio. Tutti gli appassionati che utilizzano Xbox Series X come riproduttore Blu-ray principale possono finalmente tirare un sospiro di sollievo e godersi la massima qualità dell'immagine possibile.

Quanto è interessante?
12