Xbox Series X: il progettista Jason Ronald punzecchia Sony e la Frequenza Variabile di PS5

Xbox Series X: il progettista Jason Ronald punzecchia Sony e la Frequenza Variabile di PS5
di

Nel corso di un'intervista concessa alla redazione di Xataka da Jason Ronald, il progettista di Xbox Series X ha illustrato le potenzialità della console nextgen di Microsoft tirando indirettamente in ballo PS5 e la sua Frequenza Variabile.

Nel discutere delle scelte operate dal team di ingegneri, programmatori e progettisti della casa di Redmond che hanno dato forma all'hardware di Xbox Series X, Ronald si è soffermato (seppure solo indirettamente) su uno dei cavalli di battaglia della concorrenza, ovvero la Frequenza Variabile di PlayStation 5.

Nel corso dell'intervista con la testata tecnologica latinoamericana, Ronald ha infatti affermato che "avremmo potuto adottare dei clock forzati o delle frequenze variabili (nella progettazione di Xbox Series X, ndr): la realtà è che tutto ciò avrebbe reso più difficile l'ottimizzazione dei giochi da parte degli sviluppatori, anche se questo ci avrebbe permesso di aumentare i TeraFlops, ad esempio. Ma sai, è un fattore che non è poi così importante. L'importante è l'esperienza di gioco che gli sviluppatori saranno in grado di realizzare".

Diversamente dalla scelta operata con PS5 dai progettisti Sony diretti da Mark Cerny, con Xbox Series X il team guidato da Jason Ronald ha deciso di non adottare un approccio basato sulla frequenza variabile ma di integrare hardware e software attraverso il sistema descritto da Microsoft come Xbox Velocity Architecture.

FONTE: Xataka
Quanto è interessante?
19