di

Dopo aver destato clamore sui social e sui forum videoludici per le sue parole su PS5 'sculacciata' da Xbox Series X, David Jaffe torna sull'argomento e spiega perché, dal suo punto di vista, la piattaforma di Microsoft rappresenti la migliore soluzione per chi desidera acquistare una console next gen.

Il papà di God of War e Twisted Metal parte dalla constatazione che il videogiocatore medio, pur desiderando possedere sia PS5 che Xbox Series X, in questa fase di lancio non potrà che virare sull'acquisto di una sola console di nuova generazione.

Lo stesso Jaffe sottolinea inoltre come PlayStation 5 sia "una console eccezionale", con una robusta lineup di lancio e la possibilità di accedere in retrocompatibilità a un catalogo di esclusive che l'ex Sony Santa Monica descrive come "non seconda a nessuno in termini di produzione, un po' come Nintendo ha saputo fare con le proprie esclusive in termini di gameplay puro".

Nonostante gli elogi ai punti di forza della console nextgen di Sony e del suo parco titoli, il game director del primo God of War specifica che "ho Xbox Series X da circa una settimana e mezzo, e da allora la mia PS5 sta prendendo polvere". Per illustrare le ragioni della sua preferenza verso la console ammiraglia della casa di Redmond, Jaffe dedica buona parte del suo intervento su YouTube a una dimostrazione in cui l'istrionico sviluppatore statunitense passa velocemente da un gioco all'altro servendosi del Quick Resume di Xbox Series X.

Per il direttore dell'originario God of War, la possibilità di sfruttare questo sistema integrato nella Velocity Architecture di Xbox Series X/S per accedere in maniera quasi istantanea alla propria ludoteca "è davvero rivoluzionaria" e rappresenta un "punto di non ritorno". Jaffe ricorda inoltre come, essendo affetto da ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività), l'utilizzo del Quick Resume eserciti in lui un'attrattiva troppo forte che non gli consente di tornare indietro (riferendosi a sistemi che, come PS5, non possiedono una funzionalità analoga). Per lo sviluppatore americano, anche Xbox Game Pass è un punto a favore della strategia portata avanti da Microsoft per attrarre nuovi utenti nell'ecosistema Xbox.

Quanto è interessante?
26