Xbox Series X e PS5: il Ray Tracing avrà un impatto sul gameplay, assicura The Initiative

Xbox Series X e PS5: il Ray Tracing avrà un impatto sul gameplay, assicura The Initiative
di

Nel corso di un'intervista concessa a GamingBolt da Francisco Aisa García, il Senior Gameplay Engineer del team The Initiative si è detto certo del fatto che il Ray Tracing di Xbox Series X e PS5 sarà in grado di incidere in maniera significativa sul gameplay dei videogiochi nextgen.

Discutendo dell'evoluzione tecnologica a cui assisteremo con il lancio sul mercato delle console di prossima generazione di Microsoft e Sony, l'autore di quello che, secondo alcuni, rappresenta il "super team per giochi AAAA" interno agli Xbox Game Studios, sottolinea: "penso che vedremo innovazioni ovunque. Ciò che mi entusiasma sono le tecnologie integrate nel nuovo hardware. Ci permette di guardare al futuro e ipotizzare i benefici che avremo con tecniche come il Ray Tracing. Lo abbiamo già visto in azione ma senza osservarne il pieno potenziale, e questo perché non c'è mai stato del personale dedicato esclusivamente alla costruzione di mondi digitali partendo da questa tecnologia".

L'ingegnere del team The Initiative prosegue nel suo discorso legato al Ray Tracing di PS5 e Xbox Series X per affermare che "nella nuova generazione sarà onnipresente. I team lavoreranno sul Ray Tracing per supportarlo appieno e sono abbastanza sicuro che, a quel punto, usciranno cose che adesso non ci aspettiamo. Il Ray Tracing può anche avere un impatto sul gameplay, ad esempio nel modo in l'IA reagisce ai riflessi prodotti dal sistema di illuminazione in tempo reale. Si tratta di un qualcosa a cui prima non potevi nemmeno pensare ma che adesso puoi incorporare nel tuo design".

Nei giorni scorsi, un artista digitale di The Initiative ha pubblicato dei concept art di un misterioso progetto, contribuendo ad alimentare la curiosità dei fan per il kolossal in sviluppo per PC e Xbox Series X dalla sussidiaria degli Xbox Game Studios.

FONTE: GB
Quanto è interessante?
11