di

Microsoft svela nuovi dettagli su quello che viene definito "il terzo pilastro di Xbox Series X", ovvero la retrocompatibilità con tutti i giochi disponibili su Xbox One. Ma come miglioreranno questi ultimi sulla nuova console? Scopriamolo.

La casa di Redmond sta lavorando duramente sulla retrocompatibilità sin dal 2015 e rendendo disponibile buona parte del catalogo Xbox 360 su Xbox One sono stati fatti notevoli passi avanti rispetto al passato, passi avanti che cresceranno ulteriormente con l'arrivo di Xbox Series X.

La prossima console Microsoft permetterà di giocare non solo con i giochi Xbox Series X ma anche con i titoli Xbox 360 e i giochi Xbox Original, migliorati e ottimizzati per girare su Series X. I giocatori potranno godere di migliorie tecniche su tutti i giochi retrocompatibilità, tra cui tempi di caricamento più rapidi, framerate più stabile, aumento della risoluzione e in generale qualità dell'immagine migliorata.
Ad esempio, un titolo come Gears of Wars: Ultimate Edition avrà, su Xbox Series X, una risoluzione nativa di 4K, quando su Xbox One era bloccato a 1080p.
Impressionante la velocità di caricamento: State of Decay, su Xbox Series X, impiega poco più di 8 secondi per avviarsi, mentre la schermata di loading sul vecchio modello della console dura per circa 35 secondi. Anche il caricamento delle texture è molto più rapido, così da evitare tremendi effetti di pop-up.
A disposizione degli utenti troveremo anche un algoritmo automatico per l'implementazione dell'HDR: in pratica, anche se i titoli della vecchia generazione non avranno il supporto per questa tecnologia, un sistema automatico analizzerà l'immagine per fare in modo di ampliare la gamma cromatica, presentando un'immagine più piena e d'impatto.

Un team dedicato ha creato in questi anni nuove tecniche per ottimizzare i giochi esistenti e questi miglioramenti risulteranno particolarmente apprezzabili su Xbox Series X, anche grazie alla tecnologia Smart Delivery, che permetterà di acquistare un gioco solo una volta e godere della miglior versione disponibile in base alla propria piattaforma, che sia PC, Xbox One X, Series X o One S.

Al momento il catalogo completo dei giochi retrocompatibli con Xbox Series X deve essere ancora finalizzato, maggiori dettagli verranno resi noti più avanti in tempo per il lancio, previsto per Natale 2020.

Quanto è interessante?
21
Xbox Series X e retrocompatibilità: come miglioreranno i giochi Xbox?