Xbox Series X/S: Microsoft ha davvero acquisito Sega? Spuntano nuovi rumor

Xbox Series X/S: Microsoft ha davvero acquisito Sega? Spuntano nuovi rumor
di

Fino a qualche giorno fa le notizie sull'ipotetica acquisizione di Sega da parte di Microsoft sembravano impossibili. Le spese folli del colosso di Redmond, che ha acquisito Bethesda facendola entrare di fatto negli Xbox Game Studios, hanno fatto cambiare idea a molti. A stuzzicare gli utenti sull'argomento è stato di recente anche Aaron Greenberg.

Lo storico general manager del reparto marketing di Xbox ha infatti condiviso sui propri canali social ufficiali un filmato decisamente insolito: nel video vediamo infatti un influencer intento ad accarezzare un porcospino. Dando una rapida occhiata ai commenti, possiamo subito notare che sono in moltissimi gli utenti convinti che questo bizzarro post non sia altro che una sorta di indizio sull'acquisizione di Sega, la celebre azienda giapponese che potrebbe presto entrare a far parte della famiglia Microsoft e produrre nuovi contenuti per Xbox Series X e Series S. Non è da escludere che il porcospino sia un riferimento a Sonic, la mascotte Sega che nell'eventualità in cui questa unione dovesse realizzarsi potrebbe diventare una delle future esclusive Microsoft proprio come Starfield e The Elder Scrolls 6.

Si tratta ovviamente delle teorie degli utenti ed è probabile che Greenberg abbia semplicemente approfittato delle recenti voci di corridoio per prendere in giro i propri follower, ormai attenti a qualsiasi particolare condiviso dagli account legati in qualche modo a Xbox. Non dimentichiamo infatti di chi è convinto che il nuovo controller Shock Blue di Xbox Series X abbia la stessa identica tonalità del pelo di Sonic e che sia anch'esso un indizio sulle sorti di Sega.

A proposito della console next-gen, avete già letto dei test sui tempi di caricamento di Xbox Series X?

Quanto è interessante?
19