XBOX Series

Xbox Series X/S monta una unità SSD M.2 2230 NVME, ecco le foto

Xbox Series X/S monta una unità SSD M.2 2230 NVME, ecco le foto
di

In queste ore c'è chi ha smontato una Xbox Series X nuova fiammante per scoprire quale SSD si nasconda all'interno della console Microsoft. La risposta? Una unità M.2 2230 NVME, soluzione adottata molto spesso dai produttori di notebook.

C'è da dire che per accedere all'SSD è letteralmente necessario aprire la console (procedura che, come noto, invalida la garanzia), per questo Microsoft ha creato le ormai famose cartucce di espansione esterne, al momento prodotte solamente da Seagate ma probabilmente in arrivo anche da parte di altre aziende.

Per quanto riguarda invece PlayStation 5 lo slot di espansione SSD è nascosto sotto la scocca, al momento PS5 non supporta hard disk o SSD esterni ma in futuro la compatibilità verrà abilitata tramite aggiornamento software, come confermato dallo stesso Mark Cenry in una recente intervista. Nel caso della piattaforma Sony il primo SSD esterno annunciato per PS5 è targato Western Digital, in particolare il modello SN850s viene definito come pienamente compatibile.

In entrambi i casi comunque i prezzi non sono particolarmente contenuti, l'unità SSD 1TB Seagate per Xbox Series X/S costa 259.99 euro, poco meno di Xbox Series S venduta a 299.99 euro e la situazione non dovrebbe essere troppo diversa per PS5.

Quanto è interessante?
9