XBOX Series

Xbox Series X/S e PC: grandi benefici dal DirectStorage, per gli autori di Metro

Xbox Series X/S e PC: grandi benefici dal DirectStorage, per gli autori di Metro
di

Dopo aver speso parole al miele per la potenza di Xbox Series X/S e PS5, Ben Archard di 4A Games si focalizza sui benefici promessi dall'arrivo su PC delle API DirectStorage e si complimenta con Microsoft per l'impegno profuso nell'unificare l'ecosistema PC e console delle piattaforme Xbox di ultima generazione.

Il Senior Rendering Programmer di 4A Games ha discusso dell'argomento con i giornalisti di WCCFtech e sottolineato, appunto, come l'arrivo delle API DirectStorage di Xbox Series X/S su PC Windows 10 (e ovviamente anche sul futuro Windows 11) consentirà ai giocatori su sistemi Microsoft di sfruttare queste avanzate librerie grafiche DirectX per trarre il massimo delle prestazioni dal drive integrato.

Archard, a tal proposito, spiega infatti che "la parola chiave di tutto questo impegno è 'benefici' e penso proprio che ce ne saranno molti. La lettura più veloce dei dati non consente di abbattere soltanto i tempi di caricamento, ma anche di effettuare uno streaming più rapido delle risorse di gioco. L'adozione di questo sistema promette di aumentare la ricchezza delle ambientazioni ingame, sia nel volume di oggetti che nella varietà di risorse impiegate, con modelli poligonali caratterizzati da texture e geometrie ad alta risoluzione che possono essere richiamati e gestiti dal sistema molto più rapidamente".

Entrando nello specifico delle funzionalità avanzate delle API DirectStorage adottate nella Xbox Velocity Architecture, Archard spera inoltre che "tutto ciò venga ulteriormente potenziato in futuro dalle possibilità aperte dalle tecnologie IA come il Sampler Feedback. Quindi sì, penso proprio che siamo di fronte a nuove tecnologie molto interessanti che promettono davvero di sfruttare il potenziale di quel tipo di storage".

Per rimanere in tema, eccovi un approfondimento sugli SSD per PC compatibili con DirectStorage di Xbox Series X/S.

FONTE: WCCFtech
Quanto è interessante?
8