Xbox Series X e S: niente WiFi 6, USB-C e Bluetooth, stando al sito ufficiale

Xbox Series X e S: niente WiFi 6, USB-C e Bluetooth, stando al sito ufficiale
di

Dalle schede aggiornate su Xbox Series X ed S del sito ufficiale di Microsoft apprendiamo che le console nextgen saranno certamente sprovviste di WiFi 6 e, presumibilmente, anche di ingressi USB-C e di un modulo Bluetooth.

Oltre al design ufficiale delle confezioni di Xbox Series X e S, il nuovo aggiornamento che ha coinvolto il sito Xbox.com ha illustrato nel dettaglio le specifiche tecniche delle prossime piattaforme verdecrociate e rivelato, appunto, l'assenza del modulo WiFi 6 con l'adozione di un più economico WiFi 5.

Introdotto nel 2019 per sostituire il precedente standard lanciato nel 2014, il protocollo WiFi 6 promette di offrire una velocità fino al 40% più elevata, una maggiore efficienza energetica e delle prestazioni 4 volte migliori nelle condizioni limite di operatività che potrebbero presentarsi all'interno di ambienti "densi di ostacoli" (sia fisici, come mobili o mura spesse, che elettronici, come altri dispositivi wireless nelle immediate vicinanze). L'adozione di un modulo WiFi 6 avrebbe certamente influito sui costi di produzione delle console, da qui, forse, la decisione assunta da Microsoft di virare sul più economico (e se vogliamo, collaudato) standard WiFi 5 IEEE 802.11ac.

All'interno delle schede tecniche di Xbox Series X ed S non trovano spazio nemmeno degli ingressi USB-C e non viene citato il Bluetooth. Quanto alla "concorrenza" di Microsoft, ricordiamo che Sony non ha ancora offerto dei chiarimenti esaustivi sulle specifiche tecniche complete di PlayStation 5: un report di fine agosto ha però confermato, seppure in maniera non ufficiale, il supporto di PS5 a WiFi 6 e Bluetooth 5.1.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
11