Xbox Series X: supporto all'audio ray tracing e conferma per Quick Resume dopo riavvio

Xbox Series X: supporto all'audio ray tracing e conferma per Quick Resume dopo riavvio
di

Phil Spencer ha recentemente svelato un'ampia selezione di nuove funzionalità che andranno a definire la futura Xbox Series X, attesa per la fine dell'anno.

Tra queste ultime figura il supporto al Quick Resume, un'opzione che consente di sospendere una sessione di gioco per più titoli contemporaneamente. L'utente può così liberamente passare da un titolo all'altro, recuperando istantaneamente l'ultima schermata visualizzata, senza incorrere in schermate di caricamento. Ebbene, nel corso di un podcast, è stato confermato da Larry Hyrb che il Quick Resume funziona anche in caso di riavvio della console. "Ho dovuto riavviare per un aggiornamento di sistema, e quando sono ritornato al gioco [...] Quindi sopravvive al riavvio".

Jason Ronald, responsabile presso Microsoft della gestione del programma Xbox, ha invece offerto alcuni interessanti dettagli sul Ray Tracing supportato da Xbox Series X. La tecnologia, afferma, rende possibile "un intero nuovo set di scenari, sia che si tratti di un'illuminazione più realistica, riflessi migliori [...]". Ma non sol: il ray tracing potrà anche migliorare la distribuzione del suono nello spazio, dando vita ad un vero e proprio "ray tracing audio". Un dettaglio sicuramente intrigante, del quale sarà interessante osservare le concrete applicazioni.

Prezzo e data di lancio di Xbox Series X sono ancora ignoti, ma la console resta attesa per fine 2020.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
12