di

Dopo aver approfondito interfaccia, Quick Resume e prestazioni di Xbox Series X, i giornalisti in possesso della console hanno pubblicato anche quelli che sono i tempi di caricamento dei giochi più famosi, confrontandoli con quelli di One X.

Ecco di seguito il confronto diretto tra i tempi di caricamento su Series X e su One X, i dati sono riferiti ai caricamenti "nudi e crudi" dunque senza ulteriori ottimizzazioni da parte degli sviluppatori.

  • Call of Duty Warzone: 16 secondi su Xbox Series X, 21 secondi su Xbox One X
  • Red Dead Redemption 2: 52 secondi su Xbox Series X, 95 secondi su Xbox One X
  • The Outer Worlds: 6 secondi su Xbox Series X, 27 secondi su Xbox One X
  • The Evil Within 2: 33 secondi su Xbox Series X, 43 secondi su Xbox One X
  • Sea of Thieves: 20 secondi su Xbox Series X, 81 secondi su Xbox One X
  • Warframe: 25 secondi su Xbox Series X, 91 secondi su Xbox One X
  • Assassin's Creed Odyssey: 30 secondi su Xbox Series X, 67 secondi su Xbox One X
  • No Man's Sky: 87 secondi su Xbox Series X, 133 secondi su Xbox One X
  • Destiny 2: 43 secondi su Xbox Series X, 112 secondi su Xbox One X

Come potete vedere, la velocità dell'SSD si fa sentire anche nel caso in cui si dovessero avviare titoli non ottimizzati per la console di prossima generazione e in alcuni test la differenza è notevole. I giochi nei quali notiamo una gran differenza sono Destiny 2, Warframe, Sea of Thieves e The Outer Worlds. In alcuni dei prodotti testati è possibile che l'SSD non riesca a dare il meglio anche per via della natura online dei giochi, i cui tempi di caricamento dipendono anche dai server.

FONTE: theverge
Quanto è interessante?
14