Xbox360: film in alta definizione da xbox live?

di

La console di nuova generazione di Microsoft, Xbox 360, è sin dalle sua fasi iniziali di progettazione pensata come una console multimediale a "360 gradi", in grado, pertanto, di essere utilizzata sia come stazione videoludica, che come sorgente di film e musica.


A dimostrazione di ciò, è di recente introduzione sul mercato l'add-on HD-DVD, un lettore esterno usb 2.0 appositamente pensato per consentire la riproduzione di film in alta definizione nel formato inventato da Toshiba.

Pochi giorni fa, poi, l'ultimo - in ordine di tempo - aggiornamento della dash - il sistema operativo che controlla la macchina - grazie al quale la console di Redmon potrà disporre  da un lato di un output 1080p anche su component e vga, utile sia per film che per videogiochi, dall'altro del pieno supporto all'algoritmo di compressione proprietario Microsoft, il Windows Media Video HD.

Come se tutto ciò non bastasse, sembrerebbe che la casa facente capo a Bill Gates sia seriamente intenzionata ad estendere le potenzialità "cinematografiche" della propria macchina. Infatti, alcune indiscrezioni provenienti dall'America parlano della possibilità che Microsoft possa vendere - ad un costo di 5 dollari e per una sola visione - film in alta definizione tramite il proprio Market Place, raggiungibile tramite Xbox Live dalla stessa console, stando comodamente seduti sulla poltrona.

Si tratta a tutti gli effetti di un videonoleggio fatto in casa, realizzabile o tramite streaming o previo download sull'hard disk interno alla console: in entrambi i casi potrebbero esservi dei problemi "tecnici" dovuti da un lato ai soli 20gb del taglio dell'hard disk di serie - forse pochini per contenere un film in alta definizione 1920*1080 - , dall'altro, nel caso dello streaming, la disponibilità di una banda sufficientemente ampia da consentire un framerate elevato, tipico dei film HD.

Non si ha ancora una data, anche perchè Microsoft non si è pronunciata a riguardo: forse per paura di veder crollare le vendite del nuovo "accessorio" per la lettura dei supporti per i film in alta definizione.

Quanto è interessante?
0