Xenoblade Chronicles 3: che gameplay! Sarà davvero uno dei migliori giochi del 2022?

di

Analizziamo a fondo la storia e il gameplay di Xenoblade Chronicles 3, un progetto che, a giudicare da quanto mostratoci fino ad oggi da Nintendo e Monolith Soft, sembra avere tutte le carte in regola per rivelarsi uno dei migliori JRPG del 2022.

Nell'impaziente attesa che si faccia il 29 luglio per poter finalmente tuffarci nelle atmosfere di Pian di Spada, ci siamo riallacciati alle recenti video dimostrazioni condivise dagli sviluppatori di Tokyo per sviscerare nel dettaglio il lavoro svolto dal team di Monolith Soft per evolvere l'impianto ludico, narrativo e contenutistico della serie.

Dal ritorno degli amati (e al tempo stesso odiati) autoattacchi al cambio istantaneo di personaggio interpretabile, ogni scelta presa dagli autori nipponici sembra andare nella giusta direzione, specie per quanto concerne la varietà di approcci da adottare in battaglia grazie anche alle fusioni delle coppie in campo legate all'evocazione dei possenti Uroboros.

Volete saperne di più? Nel nostro ultimo approfondimento a firma di Antonello "Kirito" Bello con il combat system di Xenoblade Chronicles 3 sotto la lente vengono esaminate le ultime informazioni condivise sino ad oggi da Monolith Soft in tema di gameplay.

Quanto è interessante?
2