YAKUZA

Yakuza Like A Dragon: guida al sistema di combattimento

Yakuza Like A Dragon: guida al sistema di combattimento
di

Il nuovo capitolo della famosissima saga giapponese prende le distanze dal classico sistema di combattimento corpo a corpo in stile beat-’em-up, virando fortemente su una struttura degli scontri ruolistica e a turni, incentrata sulle statistiche e sulle abilità del proprio gruppo di personaggi e dei nemici.

Molti dei combattimenti che vi ritroverete a dover affrontare saranno obbligatori perché legati alle missioni della principale, ma in moltissime altre occasioni dovrete combattere tra le vie della città per sconfiggere gruppi di nemici. In questi casi, sarete voi ad iniziare lo scontro, avvicinandovi ai gruppi di avversari segnalati da un vistoso punto di domanda posizionato sopra di essi. La scelta di dare il via a uno scontro all’interno dell’open world sarà sempre nelle vostre mani, ma il consiglio è quello di dedicare il giusto tempo ai combattimenti fin dall’inizio del gioco, per non ritrovarvi poi in seria difficoltà quando vi ritroverete ad affrontare nemici e boss obbligatori di livello troppo superiore al vostro.

Dopo aver dato inizio ad un combattimento questo si dividerà in turni, ma lo scorrere del tempo non si fermerà: tutti i personaggi coinvolti nello scontro, infatti, potranno muoversi liberamente attraverso lo scenario del campo di battaglia, ma non potranno eseguire alcuna azione finché non sarà il loro turno e non gli verrà impartito un ordine. In questo senso tenete presente che i vostri personaggi, se vicini ad un nemico, lo seguiranno cercando di mantenersi a portata, in attesa di ricevere un ordine di attacco.
Nel frattempo, tutto intorno al campo di battaglia la vita della città proseguirà, creando così diverse tipologie di approccio al combattimento e la possibilità di sfruttare l’ambiente a proprio vantaggio. Ad esempio, costringendo un avversario ad avvicinarsi al ciglio di una strada trafficata potrete colpirlo e farlo investire da un’auto in transito, liberandovi così di lui in modo semplice e veloce.

Durante il vostro turno potrete utilizzare tutti i personaggi presenti all’interno del vostro party, scegliendo se utilizzare un loro attacco normale oppure un’abilità speciale: in entrambi i casi potrete selezionare il bersaglio a vostro piacimento, cercando quindi di massimizzare i danni inflitti e creando strategie per evitare di subire danni al turno successivo. In generale, utilizzare il più possibile le abilità speciali dei protagonisti è il metodo migliore per terminare gli scontri velocemente e senza conseguenze, ma dovrete comunque gestire accuratamente il loro uso durante le fasi di ogni combattimento. Fate attenzione al posizionamento dei nemici, tuttavia, poiché un attacco diretto nei confronti di un avversario coperto da un suo compagno rischierà, nella maggior parte dei casi, di risolversi con un nulla di fatto. Nel caso in cui, invece, una vostra tecnica speciale vada a buon fine potrete continuare l’attacco nei confronti dello stesso nemico, in modo tale da infliggere ulteriori danni anche agli avversari circostanti.

Durante il combattimento avrete anche la possibilità di raccogliere oggetti e armi di fortuna trovate sul campo di battaglia, come bastoni, spranghe di metallo e quant’altro: così facendo aumenterete nettamente i danni fisici inflitti dai personaggi del vostro party. Le abilità e le tecniche di combattimento dei protagonisti, invece, saranno fortemente influenzate dalle loro professioni e dallo sviluppo di quest'ultime, le quali garantiscono la possibilità di utilizzare nuove skill e categorie di armi sempre differenti; affrontando e vincendo i combattimenti riuscirete ad aumentare il livello delle professioni, migliorando così il potenziale offensivo dei personaggi del vostro party.

Infine vi ricordiamo che se volete approfondire la conoscenza del gioco SEGA sulle nostre pagine potete trovare la recensione di Yakuza Like A Dragon, ora disponibile su tutte le principali piattaforme con la versione next-gen disponibile in anteprima in esclusiva temporale su Xbox Series X/S fino a marzo 2021. Su Everyeye.it trovate anche la guida alle professioni dei personaggi di Yakuza Like A Dragon.

Quanto è interessante?
2