Yoshida è sicuro: "Anche gli sviluppatori più importanti lavoreranno su PlayStation VR"

di

Dopo la carrellata di titoli indipendenti mostrata per PlayStation VR alla PlayStation Experience, Shuhei Yoshida si è detto ottimista in merito al supporto degli sviluppatori più importanti verso il visore per la realtà virtuale di Sony.

Il presidente di Sony Worldwide Studios ha dichiarato: "Ci piacciono molto gli sviluppatori indipendenti ma ovviamente speriamo di vedere al lavoro su PlayStation VR anche i publisher tripla A. Abbiamo già mostrato i giochi di Capcom, Sega e Square Enix e speriamo di poterne presentare altri in futuro. Le software house più grosse, a causa delle loro risorse immense, aspettano di vedere l'evolversi del mercato prima di investire su larga scala, ma sono sicuro che anche loro si uniranno a noi".

Sono diverse le case di sviluppo 'maggiori' che stanno sperimentando titoli per PlayStation VR; Ubisoft ad esempio ha annunciato Eagle Flight, Bandai Namco ha svelato Ace Combat 7, mentre anche Tekken 7 potrà essere utilizzato con il visore. Oltre a questi, anche Square Enix è attualmente al lavoro su un progetto per la realtà virtuale.

FONTE: VRFocus
Quanto è interessante?
0