Zelda BOTW 2 a dicembre 2022, remake di Zelda Oracle nel 2023?

Zelda BOTW 2 a dicembre 2022, remake di Zelda Oracle nel 2023?
di

Markomaro è un fiume in piena e dopo aver parlato dei piani per il futuro di Metroid, il leaker e insider svela ora quelli che sembrano essere i piani per il lancio di The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 e dei futuri remake/remaster delle avventure di Link.

Il sequel di The Legend of Zelda Breath of the Wild (ancora privo di un titolo ufficiale) dovrebbe arrivare a dicembre 2022, lo sviluppo terminerà "molto presto", i lavori sono dunque in una fase estremamente avanzata e non sembrano esserci ulteriori ritardi all'orizzonte. Secondo il leaker, durante lo sviluppo il team ha posto l'accento su tre termini: Luce, Tempo e Cielo, non è chiaro però se queste parole (O almeno una di queste) comporranno nel nome ufficiale del gioco.

The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 sarà il protagonista dell'E3 2022 di Nintendo, inoltre la fonte parla anche dell'arrivo delle riedizioni HD di The Legend of Zelda The Wind Waker e Twilight Princess per l'estate del prossimo anno, non è chiaro però se i giochi verranno distribuiti singolarmente o in un solo pacchetto. Infine viene citato un presunto remake di The Legend of Zelda Oracle of Seasons e Oracle of Ages, titoli usciti su Game Boy Color nel 2001.

Quanto è interessante?
3