E3 2019

Red Dead Redemption 2 tra le fonti di ispirazione di Zelda Breath of the Wild 2

Red Dead Redemption 2 tra le fonti di ispirazione di Zelda Breath of the Wild 2
di

Il Nintendo Direct trasmesso in occasione dell'E3 2019 ha mantenuto un ritmo serrato, ma il finale dell'evento è riuscito comunque a cogliere di sorpresa l'intera platea dei videogiocatori sintonizzati sulla trasmissione.

Totalmente a sorpresa, lo streaming della Casa di Kyoto si è infatti chiuso con l'annuncio ufficiale del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l'ultimo acclamato titolo della serie, esordito nel marzo 2017 in contemporanea su Wii U e Nintendo Switch. La notizia è stata comunicata alla community videoludica tramite la pubblicazione di un breve ma intrigante teaser. Il primo trailer di Zelda Breath of the Wild 2 ha confermato al pubblico che il gioco è attualmente già in fase di sviluppo, ma non ha offerto ulteriori dettagli.

Questi ultimi sono però arrivati direttamente da Eiji Aonuma, lo storico producer della serie The Legend of Zelda. Nel corso di un'intervista concessa in seguito al diffondersi della notizia, quest'ultimo ha infatti offerto un intrigante dettaglio sul team che sta lavorando al titolo. In particolare, alla richiesta di quali fossero le fonti di ispirazione dei membri più giovani, Aonuma ha dichiarato: "Ho sentito che qualcosa a cui parecchie persone stavano giocando era Red Dead Redemption 2".

Purtroppo, ad ora, non è dato sapere molto di più su questa inattesa produzione, ma in attesa che Nintendo decida di svelarci qualche dettaglio in più, vi segnaliamo che sulle pagine di Everyeye potete trovare un'anteprima dedicata al sequel di Breath of the Wild, a cura del nostro Andrea Fontanesi.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
12