Zelda Breath of the Wild 2, ritorno dei dungeon e altri dettagli: spuntano rumor

Zelda Breath of the Wild 2, ritorno dei dungeon e altri dettagli: spuntano rumor
di

Dopo aver scatenato euforico entusiasmo nella community Nintendo in seguito all'annuncio ufficiale dell'inizio dei lavori su The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2, la Casa di Kyoto ha conservato il più stretto riserbo sul progetto.

Ad oggi, l'atteso sequel è infatti privo di un titolo ufficiale, così come di un'indicativa finestra di lancio. In un simile contesto non sorprende che in rete si facciano strada con cadenza periodica rumor e indiscrezioni su quelle che potrebbero essere le caratteristiche del prossimo capitolo della storica saga Nintendo. Tra i più recenti, la community di Reddit segnala alcuni presunti leak diffusi da un noto insider, tradizionalmente legato alla serie di Half-Life: Tyler McVicker.

In particolare, si riferisce di un gioco dalla struttura iniziale lineare e di un Link che già ha familiarità con il mondo di Hyrule in cui il sequel di The Legend of Zelda: Breat of the Wild è ambientato. A ostacolare il cammino del giocatore ci penserebbe una versione di Ganon in grado di corrompere diverse aree, che dovranno dunque essere purificate prima di poter essere superate dal protagonista. In questo contesto, dovrebbero fare ritorno i dungeon. Infine, viene ribadito come Zelda Breth of the WIld 2 abbia Red Dead Redemption 2 tra le fonti d'ispirazione.

Al momento, ovviamente, non si tratta di informazioni certe e per saperne di più non resta che attendere il prossimo Nintendo Direct.

FONTE: NE
Quanto è interessante?
10