Carmine Capobianco

Redattore
Professore di Storia e Filosofia il giorno, recensore di videogiochi la notte, Elvismaniaco il pomeriggio. Sono affetto da disturbo da stress post-traumatico: il mio pollice destro va sempre in su e in giù a causa della sala torture di Ocelot in Metal Gear, ho costante paura di morire per colpa di FromSoftware, e mi guardo sempre in giro in cerca di un buon posto dove piazzare una Claymore, perché ho un passato (segreto) da camper . In generale amo tutti i videogiochi che abbiano una storia degna d'essere raccontata ad un amico.