Claudio Cialona

Redattore
notizia 16.44, 13 Ottobre 2009

Il taglio di prezzo delle console non aiuta la vendita di software nuovo

Secondo quanto dichiarato da Doug Creutz, analista della Cowan and Company, i recenti tagli del costo dell'hardware hanno dato sì uno stimolo nelle vendite rispetto ai primi sei mesi dell'anno, ma non avrebbero apportato alcun beneficio nella vendita del software nuovo. In pratica i videogiocatori degli States (la situazione descritta è riferita al mercato americano) hanno rinnovato o ampliato il parco piattaforme a loro disposizione ed hanno acquistato anche dai due ai quattro giochi, solo che si tratta in maniera predominante di software usato che tra l'altro in America, nei primi sei mesi del 2009, registra un cospicuo + 30%. Creutz lascia supporre che se le cose andranno avanti così sarà necessario immettere nuovo hardware sul mercato con relativi nuovi titoli, affinché ritorni a crescere il mercato del software di "prima mano".

Ready at Dawn al lavoro su un engine proprietario

2

notizia 18.12, 12 Ottobre 2009

Ready at Dawn al lavoro su un engine proprietario

Il sito Gamasutra rivela che il team Ready at Dawn, studio responsabile di titoli come Daxter e God of War: Chains of Olimpus per PSP e Okami per Wii, stia sviluppando un proprio engine proprietario dedicato per le console d'ultima generazione Xbox 360 e PS3, oltre che per la portatile Sony PSP, anche se non saranno da escludere possibili utilizzi per Nintendo Wii e I Phone. Ready at Dawn Engine, questo è il nome assegnato all'engine che secondo quanto dichiarato da Didier Malefant, co-fondatore dei Ready at Dawn nonché "engine licensing team head, si tratterà di un engine proprietario integrato da particolari tools di terze parti gestite in sinergia tramite vari middleware (attualmente il tutto non è stato ben specificato da Malefant), rendendo non necessaria la richiesta d'ulteriori licenze. L'engine dei Ready at Dawn entrerà in fase beta a numero chiuso nei prossimi giorni con la distribuzione di tutto al materiale a partners fidati che potranno così restituire feedback e commenti. Il nuovo Ready at Dawn Engine potrebbe essere distribuito nella sua versione finale già entro fine anno.

notizia 14.15, 12 Ottobre 2009

Oxygen Games chiude i battenti

MCVUK comunica che l'editore britannico Oxygen Games ha ufficialmente chiuso i battenti per dichiarato fallimento. Responsabile del recente titolo crime-solving Cate West: The Vanishing Files per DS e Nintendo Wii, già da qualche tempo soffriva di gravi lacune nella gestione amministrativa che in Gennaio di quest'anno avevano portato il publisher inglese alla chiusura del proprio team di sviluppo.

Smentita la data  d'arrivo dei social network su Xbox 360

4

notizia 13:57, 12 Ottobre 2009

Smentita la data d'arrivo dei social network su Xbox 360

Era di questo Sabato la notizia diffusa dal sito VG247 che la data definitiva per il rilascio dell'aggiornamento che porterà i social network Facebook, Twitter ed il servizio Last Fm sulla bianca console di Redmond è stata fissata per il 17 Novembre.

Secondo posto in UK per Operation Flashpoint: Dragon Rising
notizia 12.28, 12 Ottobre 2009

Secondo posto in UK per Operation Flashpoint: Dragon Rising

Secondo quanto riportato dal portale Gamesindustry.biz il simulatore bellico targato Codemasters, Operation Flashpoint: Dragon Rising, si guadagna nel suo week end di debutto la seconda posizione nella software charts britannica, grazie anche all'eccezionale prezzo con il quale è stato offerto al pubblico dai retailer inglesi: 27 GBP. Rimane in ogni modo ancorato al primo posto FIFA 10 nonostante un calo del 64% d'unità vendute, il titolo EA sports ha già subito inoltre un calo di prezzo portandosi intorno ai 24.97 GBP. Guadagna una posizione Need for Speed: Shift rimediando così il terzo posto nella classifica ufficiale Chart-Track UK. 01 FIFA 10 02 Operation Flashpoint: Dragon Rising 03 Need for Speed: Shift 04 Professor Layton and Pandora's Box 05 Wii Sports Resort 06 Halo 3: ODST 07 Gran Turismo 08 Wii Fit 09 Mario Kart Wii 10 Guitar Hero 5

notizia 18.02, 9 Ottobre 2009

Confermata da Activision la chiusura dello studio Shaba

Ieri era trapelata la notizia secondo la quale il noto publisher Activision, avrebbe deciso di chiudere lo studio responsabile di giochi come Shrek, Tony Hawk e Spider-man. Web Shadows, purtroppo oggi il publisher della celebre saga di Call of Duty, con una dichiarazione ufficiale conferma la notizia della chiusura dello studio e relativi non 30 bensì 61 licenziamenti: "Come componente del processo che mira alla valutazione delle effettive risorse, recentemente abbiamo preso la decisione difficile ma necessaria chiudere gli studi di Shaba. Siamo riconoscenti per i contributi dello studio ed auguriamo questo successo di talento della squadra nelle loro attività future."

notizia 17.41, 9 Ottobre 2009

Taglio di prezzo in UK per gli Xbox 360 Classic

Veniamo a conoscenza attraverso un articolo apparso su Gamesindustry.biz che Microsoft ha annunciato di aver fissato il nuovo prezzo consigliato per i suoi Xbox 360 Classic, a 14.99 GBP pari a circa 18 euro. Tra gli ottimi titoli già disponibili saranno ri-pubblicati a breve anche: Grand Theft Auto IV, Midnight Club: Los Angeles, BioShock, Tom Clancy's Rainbow Six Vegas 2, Naruto: Rise of the Ninja, Splinter Cell Double Agent e Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2. Sicuramente un'occasione impedibile per giocare a questi fantastici titoli, attendiamo ora riscontro dell'abbassamento di prezzo anche sul suolo italiano.

D Play Event: giornata a tema Sony per gli abitanti di Pescara
notizia 18:44, 8 Ottobre 2009

D Play Event: giornata a tema Sony per gli abitanti di Pescara

Per gli abitanti di Pescara e provincia Sabato 10 Ottobre intorno alle ore 16 sarà possibile vivere un pomeriggio all'insegna dei videogame grazie ad un'iniziativa patrocinata dal locale comune in collaborazione con Sony e Playstation Planet.

notizia 18.26, 8 Ottobre 2009

Beyonce interessata alla realizzazione di un nuovo fitness game

La nota cantante Beyonce fa sapere in un'intervista che sarebbe interessata a collaborare per la realizzazione di un nuovo fitness game. La pop star non fa mistero di essere una grande amante del Wii Fit e di voler utilizzare la sua esperienza nella realizzazione di coreografie in ambito videoludico. Beyonce ha già lavorato nell'industria dei videogame come spokesmodel nei primi mesi del 2009 in America per pubblicizzare il Nintendo DS.

notizia 14.35, 8 Ottobre 2009

I contenuti del Playstation Network in vendita su Amazon.com

Apprendiamo dal sito Gamesindustry.biz che d'ora in poi i contenuti del Playstation Network americano saranno acquistabili online anche dal sito del noto retailer Amazon.com, sono già disponibili oltre 200 articoli tra cui nuovi titoli come Fat Princess e classici tipo SOCOM e Twisted Metal. Ricordiamo che il portale e-commerce da qualche tempo vendeva già titoli WiiWare e Xbox Live.

notizia 14.20, 8 Ottobre 2009

Will Wright al lavoro su 3 nuovi ed innovativi progetti

Will Wright, padre della celebre serie The Sims, ha confermato di essere al lavoro con il suo nuovo studio (ricordiamo che Wright non è più alle "dipendenze" di EA dallo scorso Aprile) Stupid Fun Club a tre nuovi, e soprattutto, innovativi progetti di cui uno addirittura dovrebbe debuttare nei prossimi sei mesi. Il celebre sviluppatore non ha rilasciato alcun dettaglio in merito a nomi e genere di questi progetti, né tanto meno a quale piattaforma saranno destinati ma ha specificato che ognuno di essi avrà una componente web based, elemento imprescindibile oggi secondo il papà dei Sims.

notizia 13.12, 8 Ottobre 2009

Activision chiude lo studio di Spider Man: Web of Shadows

Secondo quanto riportato da Gamesindustry.biz il colosso Activision avrebbe chiuso lo studio interno Shaba licenziando 30 persone. Con base a San Francisco il team Shaba è stato responsabile dello sviluppo di Spider-Man: Web of Shadows, Tony Hawk e Shrek. La notizia sembrerebbe essere trapelata attraverso una fonte anonima che ha rilasciato l'indiscrezione al sito Kotaku, rivelando che Activision avrebbe preso tale decisione dopo aver riscontrato vendite non abbastanza performanti dall'ultimo episodio della serie Guitar Hero. Activision al momento non si è ancora pronunciata ufficialmente in merito all'argomento.

notizia 12.47, 8 Ottobre 2009

Aumentano del 300% le vendite PSP in USA

Sony Computer Entertainment America (SCEA) rivela che le vendite di PSP (PSP-3000 e PSP Go) negli Stati Uniti sono cresciute ben del 300% nei primi tre giorni successivi al lancio di PSP Go, inoltre secondo Patrick Seybold, corporate communications director Sony, anche i download effettuati dal Playstation Store hanno registrato un incremento del 200%. Le portatili della casa nipponica registrano ottimi risultati anche in territorio europeo dove le vendite segnano un +120%, nonostante il disappunto espresso dalle due grosse catene di distribuzione ShopTo e Chips che lamentavano l'alto prezzo e la mancanza del supporto fisico per la PSP Go.

notizia 18.13, 7 Ottobre 2009

Fondata Moonshot Game da 3 ex Bungie

Tre ex sviluppatori del famoso team Bugie, creatore del brand Halo, hanno deciso di fondare un proprio studio indipendente che si concentrerà sullo sviluppo di titoli scaricabili d'alta qualità, battezzato Moonshot Games. I tre sono Michael Bastien, Damian Isla e Rob Stokes rispettivamente responsabile di produzione per Halo 2 e 3, director technology e game designer.Fonte: Gamesindustry.biz

notizia 17.58, 7 Ottobre 2009

Impossible Mission, Gottlieb Pinball e Super Fruitfall disponibili sul PSN

Mark Cale, COO di System 3, annuncia sulle pagine di MCVUK.com che sono disponibili per il download tramite Playstation Network, per PSP-PSP Go, 3 titoli che quando uscirono in versione "boxed" per la portatile Sony conseguirono un discreto successo: si tratta di Impossibile Mission, Gottlieb Pinball e Super Fruitfall.

notizia 14.33, 7 Ottobre 2009

Uno studente di Singapore:" Giocare a WoW è come avere una nuova ragazza"

Da uno studio del Singapore's National Institute of Education condotto su circa 3000 studenti, è emerso che quest'ultimi trascorrono 27 ore a settimana giocando ai videogame lasciando sorpreso e anche un po' sconcertato l'attuale ministro per l'informazione Lui Tuck Yew. Addirittura uno studente di circa 16 anni durante un'intervista ha dichiarato di "videogiocare solamente" 4 ore al giorno a World of Warcraft paragonandolo ad una fidanzata: "Giocare a World of Warcraft è come avere una nuova ragazza: passeresti con lei ogni minuto". Ricordiamo che Singapore è uno dei pochi paesi al mondo dove l'attuale governo ha istituito internamente una commissione sanitaria di controllo per combattere il Cyber-wellness. 

notizia 13.07, 7 Ottobre 2009

Fils-Aime conferma: nessun ulteriore calo di prezzo per il Wii

Durante un'intervista con MSNBC, Reggie Fils-Aime CEO di Nintendo America ha confermato in maniera inequivocabile che non vi sarà un ulteriore taglio di prezzo per Nintendo Wii. Seppure il CEO della "grande N" si sia dichiarato soddisfatto dell'andamento nelle vendite dopo il recente price drop a 199 euro, Fils-Aime ritiene che il consumatore stia già pagando meno dell'effettivo valore d'insieme offerto da console e software, ricordando che il sistema di gioco Nintendo ha venduto in ogni caso molto bene in questi 34 mesi prima della riduzione del prezzo consigliato al pubblico, per questo un altro ribasso attualmente non è assolutamente contemplato dalla società che però punta a conquistare nuovi clienti proponendo "innovazione".

notizia 12.37, 7 Ottobre 2009

Jack Tretton di Sony: ci assumiamo più responsabilità di Nintendo e Microsoft

In un'intervista con Forbes, Jack Tretton, boss di Sony America, ha dichiarato che l'azienda nipponica si starebbe assumendo molte più responsabilità commerciali rispetto che i suoi concorrenti Nintendo e Microsoft, definendo la prima come una gran macchina "stampa banconote" e la seconda come azienda "più ricca di Dio". Il boss americano della società giapponese dichiara che inoltre che l'azienda nipponica si assume maggiori responsabilità, quindi rischi commerciali, poiché, al contrario delle due rivali (soprattutto Microsoft), non può permettersi continui ed enormi investimenti perché Sony mira ad avere un rientro d'introiti nel breve periodo al contrario di Microsoft che può permettersi di impiegare grosse somme di denaro aspettandosi un profitto anche a lungo termine.  Tretton inoltre specifica che il successo di Playstation 3 risiede nel poter annoverare nella sua line up giochi per tutti: vecchi e giovani, casual e hardcore gamer, al contrario delle rivali invece molto "settoriali".

notizia 14.24, 6 Ottobre 2009

Una Class Action contro PS3 in Florida

Ancora polemiche riguardo malfunzionamenti della console nipponica Playstation 3. Dopo il marasma scatenato dalla trasmissione britannica Dog Watch in merito al fantomatico problema dello yellow led of dead, apprendiamo dal sito Gamasutra.com che attualmente in Florida è stata istruita una class action contro Sony Computer Entertainment America (SCEA) in merito a (secondo quanto dichiarato nella class action) migliaia di console danneggiate dal recente aggiornamento al firmware 3.0, il quale provocherebbe un malfunzionamento all'interno del monolite nero giapponese che richiede una spesa di riparazione (a carico ovviamente dell'utente Sony) pari a circa 150 dollari. Nonostante SCEA abbia risposto dichiarando che si tratterebbe di casi isolati e rilasciando un'ulteriore aggiornamento correttivo, secondo quanto denunciato nella class action, il problema persiste ancora. V'invitiamo a rimanere con Everyeye per seguire i futuri sviluppi dell'ennesima polemica (reale o falsa che sia) sull'affidabilità dell'ammiraglia Sony.

notizia 14.02, 6 Ottobre 2009

Activision deposita il marchio Call of Duty per usi cinematografici

Apprendiamo dai colleghi del sito Gamasutra.com, che Activision, publisher dell'attesissimo Call of Duty Modern Warfare 2, ha fatto richiesta di deposito del marchio Call of Duty per utilizzi cinematografici il 21 Settembre scorso secondo quanto riportato da Trademork.com, inoltre Robert Bowling d'Infinity Ward fa sapere attraverso il suo Twitter di essere in questi giorni a Parigi per "colloqui" con Xavier Gens il regista di Hitman, pellicola cinematografica inerente all'omonimo titolo videoludico Eidos, che debuttò sul grande schermo qualche tempo fa. Non ci rimane altro che rimanere nell'attesa d'ulteriori notizie ricordandovi nel frattempo che Call of Duty Modern Warfare 2 (il gioco!) ci richiamerà tutti in servizio dal prossimo 11 Novembre.

Halo 3: ODST  si infiltra nella top ten giapponese

1

notizia 21.41, 5 Ottobre 2009

Halo 3: ODST si infiltra nella top ten giapponese

Gamespot riporta la notizia che il titolo in esclusiva 360 Halo 3: ODST è riuscito a guadagnarsi il nono posizione all'interno della classifica software rilasciata da Media-Create relativa alla settimana alla settimana dal 21 al 27 Settembre come potrete vedere nella classifica completa qui riportata: non male per un'esclusiva Microsoft in territorio giapponese.1) Tomodachi Collection / Nintendo / DS / 96,5842) Pokemon HeartGold / Nintendo / DS / 67,9113) Pokemon SoulSilver / Nintendo / DS / 64,0834) Tales of Vesperia / Namco Bandai / PS3 / 48,6425) Jikkyou Powerful Pro Yakyuu Portable 4 / Konami / PSP / 41,9296) Wii Sports Resort / Nintendo / Wii / 36,4227) SaGa 2: Hihou Densetsu Goddess of Destiny / Square Enix / DS / 31,9818) Dragon Quest IX / Square Enix / DS / 30,0869) Halo 3: ODST / Microsoft / Xbox 360 / 29,73410) Yu-Gi-Oh! 5D's Tag Force 4 / Konami / PSP / 14,101

notizia 21.03, 5 Ottobre 2009

Primi tagli di prezzo per PSP Go

Eurogamer riporta la notizia secondo la quale a neanche una settimana dal debutto, parecchi retailer internazionali starebbero già operando piccoli tagli sul prezzo di vendita di PSP Go. Amazon.co, Play, Game e HMV propongono la neonata portatile Sony a 199.99 sterline contro le 224.99 sborsate nel giorno del debutto.

notizia 20.48, 5 Ottobre 2009

Confermati data e prezzo europeo per DJ Hero

Activision conferma la data d'esordio per il suo particolare ed innovativo music game: DJ Hero. Il grosso publisher annuncia ai colleghi di Eurogamer l'uscita del titolo per il 30 Ottobre, confermando il prezzo del gioco + periferica a 119,99 GBP, pari a circa 120 euro.

notizia 14.05, 5 Ottobre 2009

Colossale successo per le vendite di FIFA 10 in UK

L'attesissimo gioco di calcio FIFA10 ha registrato il giorno del suo debutto in UK (Venerdì scorso 2 Ottobre) un enorme successo in termini di vendite in assoluto, paragonabile solamente al lancio di GTA IV. Secondo quanto riportato da Gamesindustry.biz il titolo calcistico di EA ha registrato un +48% rispetto alle vendite del predecessore FIFA 09.  Il dettaglio delle piattaforme di destinazione per le unità vendute si divide con le versioni Xbox 360 e PS3 in sostanza a pari merito con un 48% per una ed un 46% per l'altra, il restante 6% va spartito tra le rimanenti piattaforme per le quali era disponibile il prodotto EA Sports. Riportiamo di seguito la classifica ufficiale del software venduto in UK nella settimana conclusasi il 3 Ottobre:01 FIFA 10 02 Professor Layton and Pandora's Box 03 Halo 3: ODST 04 Need for Speed: Shift 05 Wii Sports Resort 06 Guitar Hero 5 07 MySims Agents 08 Colin McRae: Dirt 2 09 Mario Kart Wii 10 Batman: Arkham Asylum