Lorenzo Mastropierro

Newser
Dead or Alive 5 punta molto sull'interattività degli stage

2

notizia 10:24, 21 Settembre 2011

Dead or Alive 5 punta molto sull'interattività degli stage

Come si è avuto modo di inturire dal trailer mostrato durante il Tokyo Game Show, gli stage di Dead or Alive 5 avranno molti elementi interattivi, che si distruggeranno o muteranno durante lo scontro. A confermare questa impressioni, lo stesso team leader di Team Ninja, Yosuke Hayashi, che è arrivato a definire il gioco come "fighting entertainment", e non più un semplice "fighting game". In questo modo, ha dichiarato Hayashi, si tenterà di tornare ai fasti dei precedenti titoli della serie, ponendo il divertimento e la spettacolarità in cima a tutto. In realtà, il boss di Team Ninja non ha specificato come le due questioni possano essere correlate, fatto sta che gli stage saranno molto più intereattivi rispetto al passato.

Inafune non ha voluto mostrare il suo nuovo titolo al TGS

1

notizia 10:14, 21 Settembre 2011

Inafune non ha voluto mostrare il suo nuovo titolo al TGS

Benché fuori da Capcom, l'ex capo della produzione Keiji Inafune ha continuato a darsi da fare nel campo, aprendo ben due software house: Comcept, che si dedica allo sviluppo di titoli social, e Intercept, che invece realizzerà giochi per console. Secondo quanto riportato da Joystiq, Inafune e il team di Intercept sono già al lavoro su un nuovo progetto che, in un primo momento, doveva essere presente al Tokyo Game Show. Tuttavia, in seguito Inafune ha deciso di non mostrare più il suo titolo, a causa dell'"affollamento" della famosa kermesse e di conseguenza il poco spazio che gli sarebbe stato offerto. Bisognerà quindi attendere delle nuove occassioni per poter sperare di scoprire qualcosa riguardo questo progetto.

Zynga annuncia ufficialmente Mafia Wars 2
notizia 10:02, 21 Settembre 2011

Zynga annuncia ufficialmente Mafia Wars 2

Dopo il successo del primo capitolo della serie, il "simulatore di criminalità" per social network sta per tornare col secondo episodio: Mafia Wars 2. Ad annunciarlo, la compagnia di sviluppo, Zynga, una delle più produttive nel campo dei giochi social. Benché la data di uscita non sia stata ancora resa nota, Zynga ha dichiarato che Mafia Wars 2 sarà disponibile molto presto: è infatti già online la pagina Facebook, nella quale potete visionare anche il primo trailer; per comodità, lo trovate anche di seguito alla news.

Sony scioccata dal circle pad del 3DS

153

notizia 18:32, 20 Settembre 2011

Sony scioccata dal circle pad del 3DS

Shuhei Yoshida di Sony ha dichiarato di essere rimasto "un po' scioccato nel vedere cosa [Nintendo] ha tirato fuori" col secondo stick analogico per il 3DS. Secondo Yoshida, "è chiaro che [Nintendo] non pensava che un secondo analogico fosse necessario quando ha progettato il 3DS", perciò tale scelta potrebbe essere stata suggerita dall'esterno, come per esempio da Capcom, per la realizzazione della versione 3DS di Monter Hunter; in ogni caso, a detta di Yoshida, non si tratta del risultato tra il confronto del 3DS e della PS Vita. Fatto sta che la scelta di Nintendo ha sorpreso il dirigente Sony.

Skyrim: sesso, alcolismo e violenza secondo la classificazione ESRB

11

notizia 18:23, 20 Settembre 2011

Skyrim: sesso, alcolismo e violenza secondo la classificazione ESRB

L'ESRB (Entertainment Software Rating Board), l'ente di classificazione nordamericano, ha recentemente diffuso il proprio responso per The Elder Scrolls V: Skyrim, classificandolo con un M-rating. Alla base di tale scelta alcuni contenuti considerati espliciti dall'ente, tra cui un alto livello di gore e violenza, anche contro personaggi non ostili, frequenti riferimenti al sesso e la possibilità di assumere alcol, fino all'ubriachezza. Ricordiamo che il nuovo gioco di ruolo di casa Bethesda sarà disponibile per Pc, Playstation 3 e Xbox 360 a partire dall'undici di novembre.

Ono: Street Fighter Cross Tekken per Vita non è solo un porting
notizia 11:12, 19 Settembre 2011

Ono: Street Fighter Cross Tekken per Vita non è solo un porting

Nel contesto del Tokyo Game Show 2011, il producer di Street Fighter Cross Tekken Yoshinori Ono ha parlato della versione per Playstation Vita del suo nuovo picchiaduro, insistendo sul fatto che non si tratterà di un semplice porting.

Crytek: davvero contenti per la Wii U

15

notizia 11:04, 19 Settembre 2011

Crytek: davvero contenti per la Wii U

Anche Crytek si unisce al coro di elogi nei confronti della prossima conole casalinga di casa Nintendo, Wii U. Il fondatore della compagnia, Avni Yerli, avrebbe dichiarato ai microfoni di Games Industry che gli studios sono "davvero contenti" per ciò che la piattaforma HD sarà in grado di fare: "I nostri ragazzi a Nottingham sono davvero contenti riguardo le prove sul dev kit e sono molto eccitati all'idea di poterci lavorare su". Tuttavia, né in questo caso né in altri, Crytek non ha ancora annunciato ufficialmente di essere al lavoro su qualche progetto per la Wii U. Bisognerà attendere per sapere come si evolverà la situazione.

Kojima conferma i periodi d'uscita di Metal Gear Solid 3DS Snake Eater e ZoE Collection
notizia 10:57, 19 Settembre 2011

Kojima conferma i periodi d'uscita di Metal Gear Solid 3DS Snake Eater e ZoE Collection

Secondo quanto riportato dal portale VG247, Hideo Kojima avrebbe confermato il periodo di rilascio di due dei titoli in lavorazione presso il suo studio: Metal Gear Solid 3DS: Snake Eater e Zone of the Enders HD Collection. Intervistato durante il Tokyo Game Show, Kojima ha confermato che il remake del terzo capitolo di MGS per l'handheld Nintendo sarà disponibile nei negozi durante i primi mesi del 2012, in inverno. Per quanto riguarda la rimasterizzazione in HD di ZoE bisognerà attendere ivece il 2012 inoltrato. In entrambi i casi, comunque, non sono state annunciate date di rilascio più precise.

Mega Man Legends 3: Inafune voleva completarlo

6

notizia 11:30, 17 Settembre 2011

Mega Man Legends 3: Inafune voleva completarlo

Lasciando Capcom, Kenji Inafune ha abbandonato lo sviluppo di uno dei suoi progetti più ambiziosi e amati, Mega Man Legends 3. Tuttavia, in una recente intervista per 4Gamer, Inafune avrebbe ammesso che all'epoca era completamente intenzionato a portare a termine Mega Man Legends 3, anche a costo di restare in Capcom per tutto il tempo necessario per completarlo. ma pare invece che la compagnia gli abbia negato questa possibilità: "Non ne abbiamo bisogno", avrebbero risposto i portavoce Capcom, secondo il racconto di Inafune. Non sono pochi i fan che stanno tentando ancora di fare tutto il possibile per ridare vita a Mega Man Legends 3, come per esempio gli oltre 45 mila riunitisi attorno alla pagina Facebook Get Me Off The Moon.

Shadow Complex 2: Epic sta cercando un partner per completarlo

2

notizia 11:21, 17 Settembre 2011

Shadow Complex 2: Epic sta cercando un partner per completarlo

Come precedentemente dichiarato, Shadow Complex 2 non è più "una questione di se, ma di quando". A confermare ulteriormente tutto ciò, Cliff Bleszisnki che, ai microfoni di Gamasutra, ha ammesso che Epic Games è in cerca di una compagnia che possa affiancarli nello sviluppo del titolo, un partner: "Shadow Complex 2 è lì in attesa, in gran parte progettato, abbiamo solo bisogno di trovare un partner che ci aiuti a finirlo così da portarlo nei negozi". Rilasciato nel 2009, il primo Shadow Complex fu sviluppato da Epic e Chair Entertainment per Xbox Live, ottenendo un buon successo di critica.

Call of Duty: Activision ha riflettuto molto sull'annualizazzione della IP

16

notizia 11:14, 17 Settembre 2011

Call of Duty: Activision ha riflettuto molto sull'annualizazzione della IP

Ai microfoni di GamerZines, il CEO di Sledgehammer Glen Schofield ha ammesso che la compagnia più volte si è soffermata a riflettere sulla questione dell'annualizzazione del brand Call of Duty. Schofield ha dichiarato che Activision vuole trarre il meglio dal momento propizio che la saga di FPS sta vivendo ma, per farlo, il team di sviluppo deve concentrarsi in tutto e per tutto sull'innovazione così da poter sfornare un gioco diverso nell'arco di un solo anno. "Anche noi siamo fan", ha specificato Schofield, "quindi sappamo cosa vogliamo, cosa potrebbe renderci felici, oltre ad ascoltare anche gli appasionati là fuori". In fin dei conti, secondo Schofield, questa strategia si è rivelata vincente dato che da cinque anni a questa parte ogni novembre viene rilasciato un nuovo Call of Duty che riesce a vendere e ad avere un successo superiore a quello del capitolo che l'ha preceduto.

Sony: PS Vita e 3DS non saranno in diretta competizione

42

notizia 20:14, 16 Settembre 2011

Sony: PS Vita e 3DS non saranno in diretta competizione

Arriva direttamente dal presidente di Sony Computer Entertainment Japan, Hiroshi Kawano, la dichiarazione secondo cui Playstation Vita e Nintendo 3DS non sarebbero il competizione diretta. Ai microfoni di Reuters Japan, Kawano avrebbe affermato che le due piattaforme portatili sono così differenti da non farsi concorrenza una con l'altra: differenti nella fascia di prezzo, differenti nel look e differenti in ciò che offrono. Kawano ha dichiarato che benché ci saranno videogiocatori che compreranno solo una console portatile, la scelta non sarà il risultato del confronto fra le due, ma semplicemente una predisposizione personale a un certo tipo di dispositivo o a un altro.

Dead Island: lo sviluppo di fix potrebbe far posticipare i DLC

13

notizia 20:04, 16 Settembre 2011

Dead Island: lo sviluppo di fix potrebbe far posticipare i DLC

Annunciato all'inizio del mese, il rilascio del primo pacchetto d'espansione per Dead Island, Bloodbath Arena, potrebbe essere posticipato. Il motivo? I programmatori sono impegnati al massimo per sviluppare il prima possibile le patch correttive dei numerosi bug di cui il titolo è vittima. Un portavoce di Deep Silver ha dichiarato sulle pagine virtuali di Kotaku che il team di sviluppo sta lavorando a stretto contatto con le segnalazioni dei giocatori per porre rimedio agli errori della versione del gioco ormai in commercio. Una prima patch per l'edizione Xbox 360 dovrebbe essere rilasciata durante la prossima settimana; le versioni Playstation 3 e PC dovrebbero seguire a ruota. Questa priorità potrebbe di conseguenza far slittare la data di uscita del DLC: "In programma, ci sono fantastici DLC per Dead Island, ma prima dobbiamo concentrarci sul gioco base".

A Game of Thrones doveva svilupparlo Bethesda
notizia 19:56, 16 Settembre 2011

A Game of Thrones doveva svilupparlo Bethesda

Manca ormai poco all'arrivo sugli scaffali dei negozi di A Game of Thrones: Genesis, lo strategico in tempo reale sviluppato da Cyanide Entertainment e ispirato alla serie letteraria Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco: il titolo sarà disponibile a partire dal 29 di settembre. Tuttavia, pare che originariamente dovesse essere Bethesda a realizzare il gioco. Secondo quanto riportato su EGMi: The Digital Magazine, la compagnia avrebbe dichiarato che anni fa sarebbe stata contattata per sviluppare un titolo basato sulla saga di George R.R. Martin, ma avrebbe rifiutato per un semplice motivo: The Elder Scroll V: Skyrim. La compagnia ha voluto concentrarsi al massimo per realizzare il nuovo capitolo della serie The Elder Scroll, dando massima priorità al progetto. Todd Howard di Bethesda ha dichiarato: "Volevamo creare il nostro mondo. Era ciò su cui volevamo investire il nostro tempo".

Dead Island: 1 milioni di copie distribuite nella prima settimana

13

notizia 18:06, 15 Settembre 2011

Dead Island: 1 milioni di copie distribuite nella prima settimana

Deep Silver, attraverso un comunicato stampa, annuncia con un certo orgoglio che le vendite di Dead Island risultano più che soddisfacenti: la compagnia infatti ha distribuito già oltre un milione di copie nella prima settimana di vendita e sul solo mercato americano. Secondo le previsioni della compagnia, per la fine della seconda settimana, si dovrebbero distribuire oltre 2 milioni di copie in tutto il mondo. Deep Silver sta lavorando a stretto contatto con il publisher, Square Enix, per assicurarsi che il gioco non manchi mai sugli scaffali dei negozi.

Guardian Heroes: un sequel se le vendite sono buone

8

notizia 18:00, 15 Settembre 2011

Guardian Heroes: un sequel se le vendite sono buone

Treasure ha dichiarato ai microfoni di Eurogamer.net che un sequel per il picchiaduro a scorrimento originariamente rilasciato per Saturn, Guardian Heroes, è già stato pianificato, ma verrà sviluppato solo le le vendite del titolo saranno convincenti. In realtà, la compagnia ha fatto sapere che il progetto iniziale prevedeva direttamente la realizzazione di Guardian Heroes 2 ma Sega, publisher del titolo, ha preferito ridar vita alla IP prima di svilupparne un seguito. Ricordiamo che Guardian Heroes sarà disponibile su Xbox Live a partire dal 12 di ottobre, scaricabile per 800 Microsoft Point.

Sato: Yakuza of the End avrebbe bisogno di controlli differenti in occidente

8

notizia 17:44, 15 Settembre 2011

Sato: Yakuza of the End avrebbe bisogno di controlli differenti in occidente

A parte Yakuza Kenzan, Yakuza of the End è l'unico titolo del franchise che non è stato ancora localizzato per il mercato occidentale. Ma Daisuke Sato, director di Yakuza 3 e Binary Domain, non ne esclude la possibilità anzi, l'ammette. Tuttavia, senza voler in nessun modo confermare seppur ufficiosamente una potenziale localizzazione, Sato ha affermato che nel momento in cui il titolo debba essere convertito per il mercato occidentale, bisognerebbe modificare il sistema di controllo, così da "renderlo più simile a quelli dei franchise shooting occidentali". Staremo a vedere come si evolverà la situazione.

Soulcalibur V: i vecchi capitoli in arrivo come DLC?

3

notizia 11:06, 15 Settembre 2011

Soulcalibur V: i vecchi capitoli in arrivo come DLC?

Secondo alcune indiscrezioni, con l'uscita di Soulcalibur V, anche i vecchi capitoli della saga del picchiaduro Namco Bandai potrebbero tornare sugli schermi dei videogiocatori, sottoforma di DLC del quinto Soulcalibur. Tali voci sono nate da alcuni commenti, sempre più insistenti ed equivoci, del game director Daishi Odashima che, sulla sua pagina personale di Twitter, continua a fare costanti confronti tra il nuovo Soulcalibur V e i prequel, rapportando i sistemi di controllo e il battle system. Lo stesso Odashima, in altre occassioni, ha accennato alla possibilità che i futuri contenuti scaricabili di Soulcalibur V potessero essere i passati episodi. In attesa di aggiornamenti a riguardo.

Take-Two: 114 milioni di copie distribuite dell'IP GTA

5

notizia 10:59, 15 Settembre 2011

Take-Two: 114 milioni di copie distribuite dell'IP GTA

Ormai è da tempo che si vocifera che Rockstar Games sia al lavoro su un nuovo capitolo del franchise GTA ma, perlomeno nel contesto della conferenza ThinkEquity Growth, le compagnie dietro alla famosa IP si sono lasciate andare a elogiare il passato della serie. Secondo quanto affermato da Take.Two, l'intera saga di Grand Theft Auto è riuscita a far distribuire oltre 114 milioni di unità fino a oggi. Di queste, ben 22 milioni sono di GTA IV. Tra gli altri franchise di successo della compagnia spiccano Red Dead Redemption, con 12,5 milioni, Midnight Club, con 18,5 milioni, Civilization, con 11 milioni, Bioshock, a quota 9 milioni, e Max Payne, con 7,5 milioni di copie distribuite.

Nintendo: non svilupperemo mai per smartphone

13

notizia 10:50, 15 Settembre 2011

Nintendo: non svilupperemo mai per smartphone

Sulle pagine della rivista giapponese Nikkei Inc., il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha ribadito la ferma convinzione della compagnia a non sviluppare mai titoli per il mercato smartphone. Iwata è arrivato a dichiarare che farlo significherebbe irrimediabilmente che "Nintendo smettesse di essere Nintendo". Inoltre, nel corso dell'intervista è stato anche chiesto al presidente della compagnia se, in futuro, ci saranno altri price drop per il 3DS: Iwata ha affermato che non ce ne saranno, "si è trattato del primo e ultimo" calo di prezzo, a detta di Iwata.

Tribes Ascend posticipato all'anno prossimo

1

notizia 17:08, 14 Settembre 2011

Tribes Ascend posticipato all'anno prossimo

Hi-Rez ha recentemente annunciato che il rilascio di Tribes: Ascend, attualmente in fase beta, sarà posticipato nel primo trimestre dell'anno prossimo. Il titolo era in precedenza atteso entro la fine dell'anno ma un comunicato della compagnia avvisa che i beta test continueranno fino alla fine dell'anno, in modo tale da poter testare in tutto e per tutto il gioco. Ricordiamo che Tribes: Ascend è un MMOFPS in sviluppo per PC realizzato con l'ausilio dell'Unreal Engine 3.

Activision: il circle pad del 3DS è una mossa intelligente

20

notizia 17:02, 14 Settembre 2011

Activision: il circle pad del 3DS è una mossa intelligente

In una intervista con Industry Gamers, Eric Hirshberg, CEO di Activision Publishing, ha apertamente lodato il nuovo circle pad per 3DS, considerando la scelta di Nintendo una "mossa intelligente". A detta di Hirshberg, grazie alla nuova periferica, il 3DS si avvicina "allo stile dei giochi" che Activision realizza; inoltre, da un punto di vista più generale, in questo modo Nintendo ha allargato il ventaglio dei possibili generi e tipologie di titoli sviluppabili sul proprio handheld. Tuttavia, il CEO di Activision Publishing non ha parlato di eventuali giochi che saranno compatibili col il circle pad.

Call of Duty XP: il secondo evento più visto di sempre su Livestream

6

notizia 10:56, 14 Settembre 2011

Call of Duty XP: il secondo evento più visto di sempre su Livestream

Recentemente terminato, il Call of Duty XP di Los Angeles ha riscosso un successo al di là di ogni più rosea aspettativa, nonostante fossero già molto alte considerato il successo mondiale di Call of Duty: Black Ops. Secondo i dati diffusi da Livestream, il servizio che ha trasmesso online la manifestazione, il Call of Duty XP è stato il secondo evento più seguito in tutta la storia della piattaforma online, tra le nozze reali di William e Kate, al primo posto, e un discorso del presidente degli Stati Uniti Obama, in terza posizione. Nel mezzo, il Call of Duty XP!