Video

    Double Dragon Neon: video gameplay della versione PC
    video08:54, 10 Febbraio 2014

    Double Dragon Neon: video gameplay della versione PC

    DSOGaming ha pubblicato un video che mostra i primi dieci minuti del porting PC di Double Dragon Neon, appena rilasciata su Steam. Il gioco non presenta contenuti extra rispetto alle versioni per console, il nuovo design dei personaggi ha riscosso consensi in larga parte positivi, purtroppo però i controlli non sono sempre precisi ed il gameplay mostra qualche pecca, risultando poco fluido.

    Double Dragon Neon: trailer della versione PC

    1

    trailer08:45, 9 Gennaio 2014

    Double Dragon Neon: trailer della versione PC

    Il publisher Midnight City ha annunciato che Double Dragon Neon arriverà prossimamente su Steam. Sviluppato da WayForward Technologies, il gioco è un remake di un classico picchiaduro degli anni 80, accolto piuttosto freddamente da pubblico e critica. Non è chiaro, al momento, se la versione PC potrà godere di migliorie o contenuti aggiuntivi rispetto alle edizioni console.Segui questo link per vedere il video in alta definizione di Double Dragon: Neon. Oppure guarda la versione in bassa definizione in calce alla notizia.

    Un video gameplay per Double Dragon: Neon

    19

    video09:09, 6 Aprile 2012

    Un video gameplay per Double Dragon: Neon

    IGN ha rilasciato un filmato che mostra il primo stage di Double Dragon Neon, nuovo episodio della celebre saga di picchiaduro a scorrimento sviluppato da Wayfoward, in arrivo la prossima estate su Xbox Live Arcade e PlayStation Network. Double Dragon: Neon, disponibile a Luglio 2012, ci rimetterà nei panni dei fratelli Lee, Billy e Jimmy, che dovranno ancora una volta vedersela con una serie di nemici per farsi strada e riuscire a salvare Marian da "Skullmageddon". Le dinamiche di gioco rimarranno fedeli alla tradizione della serie, con la possibilità di scazzottare, eseguire mosse di arti marziali, ed utilizzare armi raccoglibili per eliminare gli avversari. Come implica il titolo, il gioco gode di uno stile artistico che si rifà agli anni '80: gli scenari, ad esempio, sono spesso illuminati da insegne al neon, ed anche la colonna sonora è composta da brani composti da assoli di chitarra elettrica, sintetizzatori e tastiere.